Archivio
Home Un pò di storia Anno Pastorale Archivio Documenti Consiglio pastorale Consiglio affari eco. Attività parrocchiali Catechesi Caritas Oratorio

 

Archivio parrocchiale

A norma del can. 535 del Codice di Diritto Canonico, in ogni Parrocchia ci deve essere l’Archivio, per conservare i libri  parrocchiali o registri, anche i più antichi, le lettere dei vescovi e gli altri documenti di  particolare necessità o interesse.

L’archivio parrocchiale si compone di 4 distinte sezioni:

 

1.      Sezione storica

 

·    Nell’archivio di San Simeone, che è sistemato nell’ufficio parrocchiale, si conservano 32 registri, dai più antichi ai più recenti, così distinti e numerati:

 

BattesimiCresimeMatrimoniDefunti
I -1700/1797      I -1770/1819        I  -  1764/1801      I -1765/1801
     II -1766/1801     II -1877/1940       II -  1802/1928     II -1801/1867
   III -1801/1824     III -1941/1964      III - 1929/1945    III -1867/1899
   IV -1825/1867    IV -1965/1998      IV - 1946/1954    IV -1900/1964
    V -1868/1884     V -1998/……       V - 1954/1963     V -1965/…..
   VI -1885/1910        VI - 1964/1968  
 VII -1911/1964       VII - 1969/1972  
VIII -1965/1985      VIII - 1972/1979  
   IX -1985/…..         IX - 1979/1986  
           X - 1987/1991  
           XI - 1992/2000  
           XII - 2001/…..  

 

Registro misto

BattesimiCresimeMatrimoniDefunti
1716/17661725/1760  1716/17691717/1765

 

·     Nell’archivio di santa Maria di Loreto, che è sistemato in sacrestia, oltre ai registri  propri della parrocchia, si conservano anche i registri della parrocchia di S. Paolo apostolo e di S. Giovanni de Graecis, soppresse nel 1962 con l’annessione del territorio alla parrocchia di S. Maria di Loreto.

Nella sezione storica si conservano, inoltre,  i vari documenti dei Vescovi e dei Parroci, in particolare le Lettere Pastorali e la documentazione relativa alle Visite Pastorali.

 

2.  Sezione anagrafica

 

La sezione anagrafica dispone di una banca dati, ottenuti mediante una  gestione  anagrafica  multimediale, in costante aggiornamento, operante  con   il  programma  Wing 2004  della  G.B. SOFT  INFORMATICA, che consente, tra l’altro, una serie di elaborazioni dei dati ai fini statistici.

 

3. Sezione pastorale

 

In essa si conserva l’ampia documentazione relativa alle attività pastorali, riguardanti catechesi, liturgia, carità, predicazione, missioni, incontri formativi, riunioni dei vari organismi e gruppi parrocchiali, iniziative varie.

 

4.   Sezione tecnico-amministrativa

 

Per la parte tecnica si conserva in archivio la documentazione relativa ai lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria delle chiese e locali annessi.

Per la parte amministrativa si conserva in archivio la documentazione di spesa, i registri contabili, i bilanci consuntivi annuali relativi alla gestione economica della parrocchia.

Si conserva, inoltre, la documentazione relativa “ai benefici parrocchiali “, ora non più appartenenti alle parrocchie, ma trasferiti dal 1987 all’Istituto Diocesano di Sostentamento del Clero., in applicazione del nuovo Concordato tra la Santa Sede e lo Stato Italiano.

 

N.B. – Fatta eccezione dei registri parrocchiali, che risalgono quasi tutti al 1700, gli altri documenti incominciano per lo più dalla fine della seconda guerra mondiale (1944/45)